Cambia posizione

Per saperne di più sulla nostra storia

Scopri come Manhattan è passata da essere una piccola azienda di Manhattan Beach, California, a diventare la leader globale nel commercio della supply chain, considerata affidabile dai più grandi marchi a livello mondiale.

La nostra storia

Nel 1990, cinque esperti di tecnologia furono assunti dal retailer di abbigliamento Jockey nell'ambito di un progetto più ampio che prevedeva l'installazione di un sistema ERP (Enterprise Resource Planning). Lavorando insieme, i cinque hanno notato alcune lacune nelle operazioni di spedizione dei prodotti Jockey alla grande distribuzione.

 Da questa osservazione è scaturita una nuova idea.

Così decisero di fondare la propria azienda e di progettare un nuovo sistema di gestione del magazzino (WMS) che avrebbe consentito ai produttori di rispondere ai complessi requisiti di spedizione ed etichettatura della grande distribuzione. Forse, l'aspetto più importante da considerare è la possibilità di poter aggiornare questo WMS, permettendo l'accesso a un'innovazione costante in grado di adattarsi alle esigenze attuali e future della supply chain del cliente. Alla nuova società fu dato il nome Manhattan Associates, un riferimento alla sede iniziale di Manhattan Beach, in California.

Oggi, le nostre soluzioni non si limitano all'ottimizzazione del magazzino. Offriamo una tecnologia innovativa e leader di mercato che gestisce le reti di trasporto, l'evasione degli ordini, l'ottimizzazione dello stock e le soluzioni per punti vendita e negozi. Tutte le nostre soluzioni sono ora disponibili sulla nostra avanzata piattaforma cloud-native Manhattan Active® Platform, che è continuamente adattiva, sempre aggiornata e perfettamente interconnessa. Per oltre 30 anni, le nostre soluzioni sono mutate insieme alle esigenze del campo della supply chain, e il nostro impegno per l'innovazione della supply chain è sempre stato costante, e intendiamo mantenerlo tale.

1990

A Manhattan Beach, in California, una start-up denominata Manhattan Associates Software sviluppa un sistema di gestione delle commesse (Pick Ticket Management System, PkMS), precursore dell'innovativa tecnologia proprietaria di gestione del magazzino. 

1991

Jockey diventa il primo cliente 1 di Manhattan e lo è ancora oggi .

1995

Manhattan si trasferisce ad Atlanta per posizionarsi all'interno di un hub tecnologico.

1998

Manhattan completa con successo la sua offerta pubblica iniziale, diventando Manhattan Associates, Inc.   

2000

In seguito all'acquisizione di Intrepa, Manhattan sviluppa il suo primo sistema di gestione dei trasporti (TMS), ampliando in tal modo il proprio portafoglio di soluzioni per la supply chain.

2001

Manhattan apre le sedi in Francia e Germania. 

2002

Manhattan acquisisce Logistics.com, Inc. e apre un centro di sviluppo in India. (Oggi Manhattan ha oltre 1.900 dipendenti solo in India).

2003

Con l'acquisizione di Walmart come cliente, Manhattan raggiunge la quota di 1.000 dipendenti e 900 clienti. 

2005

Con l'acquisizione di Evant, Inc. Manhattan amplia la propria offerta di prodotti con soluzioni di Demand Planning e Forecasting Replenishment.  

Per la prima di quattordici volte consecutive, Manhattan viene riconosciuta come leader nel Gartner Magic Quadrant per i sistemi di gestione del magazzino.

Manhattan inizia la sua collaborazione con FEMA. Oggi, in qualità di principale fornitrice di servizi logistici della FEMA, Manhattan collabora con l'agenzia per la fornitura di soluzioni agili e cloud-native per la supply chain in eventi di emergenza di salvataggio, tra cui i soccorsi per la pandemia Covid-19.

2007

Manhattan SCOPE™ diventa la prima soluzione completa per la supply chain su un'unica piattaforma. 

2009

Manhattan SCALE™ lancia una soluzione logistica basata su una piattaforma pronta all'uso. 

Screenshot 2023-05-10 165130

2014

Con l'acquisizione di GlobalBay Technologies, Manhattan estende le proprie soluzioni omnicanale leader di mercato al software per i punti vendita. 

Manhattan viene riconosciuta come leader nella Forrester Wave for Order Management Systems per la prima di quattro volte consecutive.

2017

Lancio delle soluzioni Manhattan Active®, tra cui Manhattan Active Omni, la prima base cloud-native, sempre attuale ed estensibile per il commercio della supply chain.

2018

Viene annunciato il lancio di Manhattan Customer Engagement, la prima soluzione in grado di collegare le conversazioni dei clienti sulle piattaforme dei social media alle informazioni sugli ordini in tempo reale. 

Manhattan viene nominata leader nel Magic Quadrant di Gartner per i TMS per la prima di quattro volte consecutive.

2019

Lancio del Manhattan Automation Network, un programma progettato per ottimizzare e accelerare lo sviluppo della moderna automazione dei centri di distribuzione e della robotica, sviluppato in collaborazione con i principali fornitori di soluzioni di automazione del magazzino.

2020

Manhattan Active Warehouse Management is the world's first cloud-native enterprise warehouse management system (WMS).

Manhattan Active Allocation launches the first allocation solution designed for omnichannel retail commerce softlines .

2021

Manhattan Active Transportation Management è il primo sistema autoconfigurante e autoregolante del settore.

Manhattan viene riconosciuta come unica leader nella Forrester Wave 2021 nel campo dei sistemi di gestione degli ordini.

2023

Manhattan viene riconosciuta come unica leader nella Forrester Wave 2023 per i sistemi di gestione degli ordini, diventando la prima azienda a ottenere questo riconoscimento per due volte consecutive.

Forrester Wave Leader Manhattan

Unisciti a Manhattan

Abbiamo oltre 1.200 clienti tra i principali produttori, distributori e retailers del mondo: per un lavoro che fa la differenza fin dal primo giorno.

Cerca opportunità